Regolarizzazione passi carrai esistenti e autorizzazione nuovo passo carraio

Il Codice della Strada nel suo art. 22 prevede che tutti gli accessi e tutti i passi carrabili debbano essere sempre autorizzati.
Per passo carraio si intende l’accesso dalla pubblica via ad un’area laterale che sia idonea allo stazionamento e circolazione dei veicoli.
Quelli già esistenti in precedenza autorizzati ma non ancora regolarizzati debbono esserlo in quanto l’art. 22 del Codice della Strada così dispone:
1. senza la preventiva autorizzazione dell’Ente proprietario della strada non possono essere stabiliti nuovi accessi.
2. gli accessi, ove provvisti di autorizzazione, devono essere regolarizzati in conformità alle prescrizioni di cui al presente titolo.
3. i passi carrabili devono essere individuati con l’apposito segnale, previa autorizzazione dell’Ente proprietario.

Per richiedere l’autorizzazione ad un nuovo passo carraio o la regolarizzazione di quello esistente bisogna compilare un’apposita domanda in marca bollo da € 16,00 utilizzando uno dei moduli di seguito allegato. L’ufficio protocollo, negli orari di apertura al pubblico, ritirerà la richiesta di autorizzazione in bollo, cui dovrà essere allegata la ricevuta di pagamento di €. 7.00 da versarsi su bollettino di conto corrente postale n. 46668208 con indicato nella causale “acquisto cartello passo carrabile” .
L’ufficio di Polizia Locale rilascerà poi apposita autorizzazione e consegnerà il cartello, previa presentazione di una seconda marca da bollo da € 16,00.

  • Documenti
Nome File Dimensione
RICHIESTA CARTELLO NUOVO PASSO CARRAIO 123 KB
RICHIESTA CARTELLO REGOLARIZZAZIONE PASSO CARRAIO 67 KB