Commissione Elettorale Comunale

Le recenti modifiche normative (legge 270/2005) hanno ripristinato l’obbligo della C.E.C. anche nei comuni con meno di 15.000 abitanti, prevedendo però facoltà per la stessa di delegare determinate funzioni all’ufficiale elettorale.

Nel comune dì Dresano tale facoltà è stata esercitata; pertanto la commissione si occupa di pochi procedimenti che riguardano essenzialmente la nomina degli scrutatori e la tenuta del relativo albo, funzioni che in base alle indicazioni prefettizie non sono delegabili all’ U.E.

Tutte le operazioni riguardanti la tenuta e l’aggiornamento delle liste elettorali , revisioni semestrali e revisioni dinamiche che contengono inserimenti o cancellazioni di elettori, vengono svolte dall’ufficiale elettorale.

La Commissione è composta da consiglieri comunali, con rappresentanza della minoranza, prevede membri effettivi e membri supplenti, collegati con gli effettivi, ed è presieduta dal Sindaco, che si deve astenere dalla votazione consiliare di nomina.

Dura in carica quanto il consiglio che l’ha eletta e la nomina della stessa deve essere fatta tra i primi adempimenti successivi all’insediamento della Amministrazione a seguito di elezioni.

Membri
Sindaco  Vito Penta
Presidente
Francesco Principe
Membro effettivo
Claudia  Ferrini
Membro supplente
Daniele Mezzadri
Membro supplente